QUINOA con POMODORINI, FETA e OLIVE

Questa è una ricetta estiva, veloce, leggera e gustosa che voglio proporvi perché a me piace molto.

A volte la porto con me anche al lavoro e me la gusto in pausa pranzo, ma spesso la preparo per me e il mio ragazzo per condividere un pranzo in famiglia leggero ma gustosissimo.
Può essere considerato un secondo oppure un piatto unico :-)










 
1. Prima di tutto metto a cuocere la quinoa. Finchè la quinoa è in cottura taglio a metà i pomodorini, le olive nere e a pezzetti la feta di pecora e/o capra.
2. Appena la quinoa è cotta la verso in un piatto, aggiungo anche gli altri ingredienti e metto il piatto in frigorifero a raffreddare per circa 1 ora.3. Tolgo dal frigo, aggiungo un pizzico di pepe nero e un filo d'olio extravergine d'oliva. Mescolo e servo fresco.

Non serve usare il sale perché la feta è già molto gustosa!

Come cuocere la quinoa: mettere sul fuoco 200gr di quinoa assieme a 400gr di acqua (quindi 1 parte di quinoa e 2 di acqua o brodo vegetale) e lasciar cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio-basso da quando l'acqua comincia a bollire, mescolando di tanto in tanto, praticamente finché tutta l'acqua non sarà stata assorbita completamente.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta!
Se ti va lasciami un commento per farmi sapere cosa ne pensi e condivi questo articolo sui tuoi social network (google+, facebook, twitter, ecc..).
Un abbraccio!

Marti 

Posta un commento

Ultime da Instagram: