FONDOTINTA LIQUIDO fai da te in 5 MINUTI!

Quante volte vi capita di trovare fondotinta liquidi che non fanno respirare la pelle e magari vi fanno anche apparire quei fastidiosissimi brufoli?? Oppure trovate il colore perfetto per la vostra pelle ma è in polvere e voi lo vorreste liquido?
Oggi vi spiego come potete realizzare in casa un fondotinta, sia se siete alle prime armi sia se non avete tempo di realizzare in casa fondo minerale e base per il fondotinta! Continuate a leggere e scoprite come si fa...

INGREDIENTI:
50gr di crema idratante per il viso
8gr oppure 9gr di fondotinta minerale del colore preferito adatto alla propria carnagione (aggiungete 8gr oppure 9gr in base alla coprenza che volete dare al fondotinta, ovviamente con 9gr avrà più coprenza).
1gr di ossido di zinco (facoltativo. Serve a rendere più coprente il prodotto)
PROCEDIMENTO:
Uniamo i due prodotti, mescoliamo per circa un minuto in modo da farli amalgamare bene. Quando otteniamo un composto cremoso ed omogeneo, il prodotto è pronto per essere utilizzato come un normale fondotinta!
QUALE CREMA IDRATANTE SCEGLIERE?
Potete utilizzare quella che applicate solitamente al mattino e alla sera sul viso per idratarlo, così non potrete sbagliare prodotto! :-) Vanno benissimo quelle realizzate da voi oppure acquistate.
QUALE FONDOTINTA MINERALE SCEGLIERE E DOVE COMPRARLO?
Va benissimo anche quello che trovate al supermercato, se è COMPLETAMENTE minerale, ossia deve contenere questi ingredienti: Mica, Titanium Dioxide, Zinc Oxide, Iron Oxide, Ultramarine Blue (non sempre presente).
Le marche migliori e più conosciute sono: Neve Cosmetics, Minerale Puro, Bare Minerals, Buff'd, Everyday Minerals, Lily Lolo, Bottega Verde 100% mineral, Sephora fondotinta minerale.
Anticipo che il fondotinta "minerale" di Kiko non è completamente naturale.
Per realizzare in casa un fondo minerale clicca QUI
Per realizzare in casa un fondotinta liquido partendo da zero clicca QUI
Un bacione,
Marti

11 commenti

  1. grazie della dritta cara;)un bacione

    RispondiElimina
  2. Ho realizzato di recente il fondo minerale con la tua ricetta ed è venuto perfetto sia come colore che cone coprenza, ho la pelle mista e me la opacizza fino a sera. Ora proverò anche questa versione:-)

    RispondiElimina
  3. È consigliato anche x la pelle grassa a tendenza acneica?
    Mi potresti consigliare una crema con un buon inci per questo tipo di pelle
    Grazie mille in anticipo :-)

    RispondiElimina
  4. invece del di ossidio di zinco posso usare il biossido di titanio? =)

    RispondiElimina
  5. Martina sei una bellissima scoperta, complimenti!!!!! io spignatto da tanto e da quando vivo in argentina fatico un po a trovare le materie prime. le tue ricette sono super e semplicissime. brava brava brava,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, mi fa molto piacere! :-) un bacione

      Elimina
  6. Ciao Martina grazie per la ricetta. Volevo chiederti se come cream idratante posso usare quella della Tea Natura anche se ha al primo posto tra gli ingredienti l'ossido di zinco, Sarà troppo? E' una crema solare https://www.ecco-verde.it/__fl/suche/crema-solare-alta-protezione-al-tiaree?&search=TEA+Natura+Crema+Solare+Alta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, ti consiglio di optare per una crema idratante classica :-)

      Elimina

Ultime da Instagram: