DENSITA' di OLI E BURRI nella COSMESI FAI DA TE

Questa è una tabella che mi aiuta molto quando sono indecisa sul tipo di olio da utilizzare nella preparazione di prodotti cosmetici in casa.. La densità è uno dei modi che fa distinguere un olio leggero da uno pesante.
Considerando che per formulare la ricetta di una crema servono diversi tipi di olio ho deciso di creare questa tabella :)



OLI LEGGERISSIMI (DENSITA’ FINO A 0,900)
Dicapryl Ether: 0,808
Otil Dodecanolo: 0,840
Jojoba: 0
,865
Dicaprilyl carbonate: 0,895
Caprylis (caprylic / capric triglycerides): 0,900
OLI LEGGERI (DENSITA’ DA 0,901 A 0,915)
Argan: 0,908-0,913
Mandorle dolci: 0.913
Borragine: 0,915
Broccoli: 0.910
Camelia: 0,915
Enotera: 0,913
Oliva: 0,913
Nocciolo di Pesca: 0,914
Cocco: 0,915
Macadamia: 0,915
Nocciola: 0,915
Nocciolo di Albicocca: 0,915
Palma: 0,915
OLI MEDI (DA 0,916 A 0,925)
Albicocca: 0,920
Olivello Spinoso (Argousier): 0,918-0,923
Avocado: 0,918
Babassu: 0,916
Baobab: 0,915-0,919
Cartamo: 0,921
Crusca di riso (olio di riso) : 0,918
Canapa: 0,919
Sesamo: 0,919
Colza: 0,920
Germe di mais: 0,920
Girasole: 0,921
Frutto della passione: 0,918
Ottil dodecanol lattato: 0,920
Germe di grano: 0,921
Neem: 0,921
Cotone: 0,923
Kukui: 0,923
Ribes nero: 0,925
Rosa Mosqueta: 0,925
Soia: 0,925
Vinaccioli: 0,925
OLI PESANTI (DA 0,916 IN POI)
Andiroba: 0,927
Lino: 0,929
Tocoferile acetato: 0,960
Tocoferolo: 0,960
Ricino: 0,962

BURRO
DENSITA’
CUPUACU
0,890
MANGO
0,900
ILLIPE
0,900
CACAO
0,900
SAL
0,900
AVOCADO
0,910
KARITE’
0,910
MURUMURU
0,910
KOKUM
0,910
COCCO
0,915
TUCUMA
0,915

14 commenti

  1. Ciao Marti!complimenti per il blog!ci sono ricette molto carine,e immagino che piano piano si riempirà di consigli sul fantastico mondo dello spignatto! :) ti seguo per vedere i progressi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille!! Sono contenta che ti piaccia il mio blog! Anche il tuo mi piace molto :) a presto! Un bacio

      Elimina
  2. ciao martina,
    a me risulta che il caprilys ha una densità media del 0.945 ( dato riportato da lola )
    come mai tu riporti 0.900?
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Questo post è assoluamente da stampare, plastificare e tenere a portata di mano.
    Sei troppo brava!

    RispondiElimina
  4. Io ti adoro! sei bravissima, i tuoi video sono chiari, anche per chi è alle prime armi come me e sei bravissima! complimenti! anche io ho appena aperto un blog..se ti va di farci un salto...http://beautyfeverblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. che bello , la lista di oli , brava , sempre carina ....

    RispondiElimina
  6. Molto utile questa lista, grazie!!! E l'olio di riso in che cattegoria rientra?

    RispondiElimina
  7. Ho bisogno di un aiuto...spero che ppssiate aiutarmi.... Ho fatto una cavolata enorme, mi sto avvicinando a questo meraviglioso mondo e come prima ricetta ho scelto un lucidalabbra, con le seguenti dosi, un cucchiaino di cera d'api, uno dii burro di karite, uno di burro di cacao, 3 di olio di girasole, 4 di olio di ricino. Il problema é che anziché l olio di ricino ho messo l olio di ricino sulfate, il solubilizzante !e dato che avrei voluto regalarlo anche alle amiche ne ho fatto 4volte queste dosi ed Ora mi ritrovo con 100 ml di questo lucidalabbra colorato inutilizzabile :-( . Non voglio buttare via tutto, vi prego mi consigliate come poterlo utilizzare in altre ricette? Pensavo ad un bagnoschiuma, lo shampoo penso nn vada bene perché troppo ricco di burri ed oli, ma ditemi voi.... Un caro abbraccio a tutte!

    RispondiElimina
  8. Maaaa...almeno citare la fonte da cui l'hai COPIATA?
    un po' di rispetto per chi ha davvero passato del tempo per creare questa tabella!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima cosa chiedo io rispetto nel come ci si pone nel mio blog. Seconda cosa le informazioni sono prese dal sito aromazone.

      Elimina
  9. Ciao martina prima di tutto complimentissimi poi vorrei chiederti cosa fare con burro di argan? Grazie baci

    RispondiElimina
  10. Grazie Martina, le tue ricette e le tue dritte sono davvero preziose!! Ti seguo con piacere!
    Se vi va passatemi a trovare, ho un blog in crescita (spero) su cosmesi naturale, spignatti ed alimentazione! http://bellacomeunfiore.blogspot.it
    Auguri a tutti!

    RispondiElimina
  11. Ciao Martina. Potresti spiegare in che modo sarebbe utile utilizzare queste informazioni sugli oli e come sceglierli esattamente? Sono alle prime armi, e forse la mia domanda è banale. Grazie se risponderai.

    RispondiElimina
  12. Ciao Martina,oggi ho fatto la mia prima crema da una tua ricetta, e' venuta benissimo GRAZIE sei pratica, semplice e carina

    RispondiElimina

Ultime da Instagram: